Finalmente approvata la legge sul biologico

Dopo 15 anni e 3 legislature è passata una norma fondamentale, tanto attesa dal settore. Il nostro Paese ha un primato nel biologico conquistato grazie all’impegno di tanti agricoltori, spesso giovani..

Inevitabilmente, il conflitto in Ucraina pone in secondo piano tante notizie, anche se molto attese e importanti come questa: finalmente il 2 Marzo 2022, con 195 voti favorevoli, 4 astenuti e nessun voto contrario, è stato approvato dal Senato il disegno di legge n. 988 “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”.
Tante le novità previste, tra cui l’introduzione del marchio BIO italiano e una revisione dei controlli per una maggior tutela degli imprenditori e dei consumatori; la legge sul biologico permette di utilizzare appieno le risorse economiche per lo sviluppo dell’agricoltura e potrebbe essere una occasione concreta per lo sviluppo di occupazione giovanile e la tutela della biodiversità.

Qui potete leggere l’articolo completo


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.