Il fotovoltaico dagli scarti alimentari

E’ una notizia riportata dalle più diffuse testate online: è stato progettato il sistema AuREUS , una tecnologia che utilizzando scarti di frutta e verdura aiuta le pareti e le finestre ad assorbire i raggi UV e convertirli in energia pulita.
Sicuramente un modo interessante per riutilizzare gli scarti alimentari, una soluzione molto innovativa e lungimirante.
Queste sono le notizie che vorremmo sempre condividere con voi, notizie che parlano di ricerche, di studi, di scelte coraggiose!

Qui potete leggere l’intero articolo

La Bottega dell’Angolo

Noi di Officina amiamo le sfide e le scelte controcorrente. Oggi ci spingiamo a San Gimignano per parlarvi proprio di una scelta coraggiosa che Lucia e Sabrina, proprietarie de La Bottega dell’Angolo hanno fatto in piena pandemia: aprire nel centro storico di San Gimignano un negozio di detersivi e prodotti per la pulizia della casa ALLA SPINA.
Sì avete capito bene, non l’ennesimo negozio di souvenir.
La loro offerta in realtà non si esaurisce con i prodotti per la pulizia sfusi, presenti in due linee ecobio e tradizionali, perfetti per accontentare diverse sensibilità e differenti budget: all’interno della bottega troverete tanti prodotti cosmetici per la cura della persona e fragranze per la casa delle migliori marche; cosmesi solida e sapone a taglio.
Se poi siete appassionate di autoproduzioni, fermatevi a fare due chiacchere e scoprirete tutto un mondo di sperimentazioni!
Insomma, cambiare si può, non occorre spendere cifre importanti, pensate che risparmiare anche un solo contenitore di plastica farà bene al pianeta. Per noi consumatori basta solo un pochino di impegno, nel conservare i flaconi vuoti e organizzarsi per riempirli senza fare rifiuti: tra l’altro, a parte la linea Biolù che non ha bisogno di presentazioni, anche tutti gli altri prodotti per la casa si sono rivelati ottimi, provare per credere !

Finalmente un evento!

Ebbene sì, non vediamo l’ora di ritrovarci tutti per parlare dei temi a noi cari..
Per ora non possiamo anticipare molto, il Gruppo Eventi di Officina ci sta ancora lavorando: tenetevi liberi però per il prossimo 19 Maggio.
L’evento si terrà nel Giardino Segreto del Tribunale di Siena, dove verrà presentato il progetto della nuova sede di Mondomangione e Officina Solidale: a seguire un aperitivo preparato da MondoMangione e poi la proiezione di un film.
Come si dice in questi casi, rimanete sintonizzati su questa pagina e continuate a seguirci anche sui nostri social!

Sotto la neve, pane

La guerra tra Russia e Ucraina, tra i troppi danni e tutto il dolore che sta causando, rischia anche di sconvolgere il mercato mondiale di questo prezioso cereale, che da solo fornisce il 20% delle calorie consumate dagli esseri umani.Pensiamoci un attimo: pasta e pane, che sono sulle nostre tavole tutti i giorni, risentono di tutti i problemi che il mondo sta affrontando.
Emergenza climatica, pandemia, guerra, crisi energetica, speculazioni finanziarie influenzano pesantemente raccolti e prezzi del grano
L’articolo per intero:

⬇

https://ilmanifesto.it/geopolitica-del-chicco-di-grano…/

Incertezza del futuro..

La possibilità di un conflitto in Ucraina desta molte preoccupazioni, non ultime quelle che riguardano l’eventuale blocco delle esportazioni non solo di gas ma anche di mais per l’alimentazione animale e di grano tenero per la produzione del pane.

In questo scenario l’Italia sarebbe fortemente danneggiata, visto che la miopia degli imprenditori agricoli e la totale assenza di una programmazione politica / industriale da parte dei governi degli ultimi decenni hanno fatto sì che siano persi quasi mezzo milione di ettari coltivati.

Una mancata opportunità, nonostante i contratti di filiera sostenuti dalla Coldiretti

Questo è il link per approfondire la notizia⬇️

https://www.rainews.it/…/ucraina-coldiretti-volano-i…